Ricetta dei biscotti senza zucchero con farina d’avena e yogurt

Rate this post


I biscotti con farina d’avena e yogurt non zuccherati sono deliziosi, nutrienti e salutari. Inoltre, sono super facili da preparare.

Ricetta dei biscotti senza zucchero con farina d'avena e yogurt

Ultimo aggiornamento: 5 novembre 2021

Questa ricetta di biscotti senza zucchero con farina d’avena e yogurt è deliziosa, economica, nutriente e anche molto facile da preparare. Pertanto, non ci sono scuse per non provarli.

Biscotti senza zucchero con farina d’avena e yogurt

Sono dolci, sostanziose, semplici… a casa non posso mancare e sono ideali per accompagnare il caffè pomeridiano o per addolcire la colazione.

Tuttavia, la ricetta che proponiamo non prevede alcun tipo di dolcificante, quindi stiamo parlando di un tipo di biscotti molto diverso. Per questo motivo vi proponiamo due ricette: uno che non include il dolcificante e un altro che include il miele.

Entrambi sono nutrienti perché sono fatti con farina d’avena e yogurt. Sono un’opzione salutare.

Ti consigliamo di leggere: 3 alimenti che regolano la glicemia

La prima ricetta: biscotti senza zucchero con farina d’avena e yogurt

ingredienti

  • 200 g di avena
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 45 g di yogurt bianco (denso)
  • Un cucchiaino di olio d’oliva
  • Un cucchiaino di essenza di vaniglia
  • Polvere di cannella

Addestramento

  • Per prima cosa preriscaldare il forno a 180 ºC e, nel frattempo, possiamo preparare i biscotti.
  • In una ciotola mescolate le uova con la vaniglia e sbattete con una frusta a mano. Poi, poco alla volta, aggiungete lo yogurt continuando a mescolare. A questo punto, è importante sapere che bisogna scolare bene lo yogurt.
  • Successivamente, aggiungere l’olio e il sale e continuare a montare il composto.
  • Aggiungere l’avena e la cannella e continuare a mescolare. Dovremmo ottenere un impasto leggermente liquido che può essere modellato.
  • Imburrate quindi una teglia adatta al forno e prelevate parte dell’impasto per formare i biscotti. Poiché è un po’ liquido, dovremo usare un cucchiaio e poi modellarlo.
  • Alla fine mettiamo la teglia in forno e Cuocere i biscotti per 15 o 20 minuti fino a doratura.
  • Quando li togliamo dal forno, aspettiamo che si raffreddino e poi mettiamoli a gustarli!

Ti consigliamo di leggere: Benefici del frutto del drago (pitaya)

La seconda ricetta: biscotti d’avena e yogurt al miele

ingredienti

  • 1 tazza di yogurt bianco
  • Una tazza di avena
  • 1 tazza di farina d’avena
  • 3 cucchiai di burro o margarina vegetale
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Addestramento

  • Per prima cosa preriscaldare il forno a 200 ºC. Nel frattempo prepariamo i biscotti.
  • Per fare questo, in una ciotola, unire il burro a temperatura ambiente e il miele e sbattere il tutto molto bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Quindi aggiungere l’avena, la farina e il lievito e continuare a mescolare. Se vuoi, potete aggiungere la cannella per dare più sapore ai biscotti.
  • Quindi aggiungere la tazza di yogurt e le uova. Impastare molto bene fino ad ottenere un impasto omogeneo e uniforme.
  • Quindi ungere una teglia con il burro e prelevare il composto dalla ciotola per formare i biscotti. Li mettiamo sul vassoio a una distanza l’uno dall’altro, perché possono attaccarsi quando crescono.
  • Alla fine, dopo aver modellato tutti i biscotti, mettiamo infornare e cuocere per circa 20 minuti a 200 ºC.
  • Successivamente li sforniamo, li lasciamo raffreddare e gustateli!

Ulteriori suggerimenti

  • Puoi anche aggiungere semi di chia o altri semi in entrambe le ricette. Inoltre, soprattutto nella seconda ricetta, potete inserire anche noci tritate o anche uvetta, per esempio.
  • Nota che questi biscotti lieviteranno a malapena in forno. Così, più fine sarà la forma, più croccanti saranno.
  • Sebbene offriamo yogurt senza sapore, puoi anche scegliere un assortimento aromatizzato che si abbini alla farina d’avena, in modo che i biscotti siano ancora più gustosi.
  • Puoi modellarli in modo che siano molto più grandi e invece delle torte, avrai i pancake. Puoi usare qualsiasi ripieno tu voglia.

Devi sapere che questi biscotti sono ideali per la colazione, il pacchetto, la merenda fuori pasto e anche per il pranzo dei bambini a scuola. Abbinali a un succo di frutta naturale.





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes