Prendersi cura di un bambino con sindrome di Down

Rate this post


Se vuoi sapere com’è prendersi cura di un bambino con sindrome di Down, leggi questo articolo!

Prendersi cura di un bambino con sindrome di Down

Ultimo aggiornamento: 8 novembre 2021

La cura di un bambino con sindrome di Down dovrebbe iniziare non appena viene stabilita la diagnosi, perché lo sviluppo delle sue capacità dipende in larga misura da esso. Questa condizione genetica si manifesta per tutta la vita e richiede una consulenza tempestiva.

L’ambiente che i genitori possono fornire è molto importante, perché aiuta il bambino con la sindrome nel progresso intellettuale e motorio. Consenti ai bambini di integrarsi nel mondo in modo naturale e rispettoso!

Prendersi cura di un bambino con sindrome di Down

Bambini con questa condizione hanno una disabilità intellettiva. Pertanto, avranno bisogno di una famiglia comprensiva, disposta a sostenere la loro educazione con pazienza e disponibilità.

Le strategie per la loro stimolazione precoce e il progresso con meno difficoltà includono la terapia fisica, la logopedia e la psicopedagogia.

Fisioterapia

Prima inizi, meglio è. I bambini ipotonici hanno bisogno del tono muscolare. Strisciare e camminare sarà più difficile, ma ci riusciranno.

Le alterazioni nei meccanismi del cervello creano una tendenza a distrarre l’attenzione che può essere compensata dalle attività visive. La vista è molto importante per i più piccoli per imparare ad esprimersi, hanno spesso problemi di udito.

Leggi anche: Disabilità intellettiva: caratteristiche e cure

Psicopedagogia

Una tecnica specializzata, guidata da uno psicopedagogo, darà risultati soddisfacenti. A livello emotivo, la psicopedagogia è molto importante; man mano che i bambini progrediscono nell’apprendimento, si sentiranno più indipendenti e più sicuri.

Poiché la difficoltà intellettuale può variare da lieve a profonda, è una buona idea avere un programma scolastico speciale. Questo è indipendente dal tipo di scuola frequentata dai più piccoli.

discorso

I logopedisti daranno a questi bambini vantaggi nello sviluppo delle capacità di comunicazione. Consentiranno loro di interagire efficacemente con gli altri attraverso la parola.

Le istruzioni dovrebbero essere brevi e semplici. I bambini con sindrome di Down elaborano le informazioni più lentamente, ma hanno la capacità di rispondere se lavorano sui loro punti di forza. La maggior parte di loro sono bambini molto affettuosi e socievoli.

Alimentazione

La dieta deve essere varia ed equilibrata, come quella di ogni bambino, sempre sotto la guida di uno specialista. Possono verificarsi problemi nutrizionali che impediscono di svolgere funzioni orali, come masticare o deglutire.

Le consistenze morbide, come il porridge, vengono offerte per prime. Man mano che i bambini acquisiscono la capacità di deglutire cibi solidi, vengono testate altre opzioni, misurare le reazioni e la tolleranza.

Altri consigli per i bambini con sindrome di Down

Nascere con questa sindrome implica che avrai caratteristiche fisiche specifiche e anche una tendenza ad avere cambiamenti in diversi organi.

Controlla regolarmente il tuo udito

La verifica regolare dell’udito è importante, perché i bambini tendono ad avere canali uditivi stretti e sono vulnerabili alle otiti ripetitive. La perdita dell’udito intermittente è stimata tra il 60% e il 70%.

Monitorare la funzione tiroidea

Esiste una stretta relazione tra i disturbi della tiroide e la sindrome di Down, che non si può ignorare. Circa il 45% di questi bambini soffre o potrebbe sviluppare disturbi della tiroide in futuro, quindi è essenziale consultare un endocrinologo.

Visita il dentista

Per evitare una comune malattia parodontale nei bambini con sindrome di Down, la visita dal dentista è importante quanto la visita dal pediatra. Questo si prenderà cura della salute orale del bambino. Secondo gli studi, è affetto da un piccolo numero di cellule T, che compromette il sistema immunitario.

Ci sono cambiamenti nelle mascelle e nella lingua e ipotonia muscolare. I bambini devono andare dal dentista a causa di malposizionamento dentale e problemi di igiene.

Prenditi cura della tua vista

I bambini con sindrome di Down hanno frequenti problemi di vista. La miopia è più comune rispetto al resto dei piccoli. Una grande percentuale di loro soffre di cataratta, strabismo, nistagmo e cheratocono.

In caso di cataratta, è necessario un intervento chirurgico.

Quando rivolgersi a un professionista?

Dalla nascita, prendersi cura di un bambino con sindrome di Down include un rigoroso controllo pediatrico per rilevare tempestivamente eventuali problemi. Il pediatra è colui che ti manda dallo specialista.

Ci sono grafici di monitoraggio per ragazzi e ragazze con queste condizioni speciali. L’eccesso di peso è comune tra i bambini, così come la bassa statura.

Leggi di più: Scopri perché i bambini hanno bisogno di dipingere mandala più spesso

Ricerca sulla sindrome di Down per sconfiggere i miti

Molti genitori conoscono la diagnosi di cromosoma in più prima della nascita del bambino. Dire che la cura di un bambino in condizioni speciali inizia in quel momento non è esagerato, perché l’accettazione della famiglia ne fa parte.

Permette ai genitori di documentare questa trisomia 21. Questo darà loro fiducia e li aiuterà a salutare il loro bambino con uno stato emotivo che darà loro sicurezza, affetto e comprensione.

Finalmente, sarà bene per te unirti ai centri di supporto che forniscono supporto alle famiglie nel processo di accettazione. Condividere l’esperienza tra i genitori è sempre una buona idea per ampliare le proprie conoscenze e superare i propri miti.

Potresti essere interessato…





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes