Perché l’herpes ricompare sempre?

5/5 - (1 vote)


Il virus è solitamente attivato e appare sulle labbra quando ci sono fattori scatenanti. Ci sono anche quelli che lo presentano latentemente nel loro corpo.

Perché l'herpes ricompare sempre?

Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2021

Molte persone tendono a soffrire ripetutamente di malattie che colpisce gli organi più vulnerabili, sia per ragioni genetiche, cattive abitudini o carenze nutrizionali. Uno di questi casi più comuni è l’herpes.

In questo articolo spieghiamo quali lesioni le persone tendono a subire di volta in volta e come possiamo affrontarle in modo naturale.

Cos’è l’herpes labiale?

L’herpes labiale è un dolore minore o vesciche che compaiono intorno alle labbra a causa del virus dell’herpes simplex HSV-1. In realtà, sebbene i più comuni e visibili compaiano nell’area labiale, possono comparire anche in altre aree del corpo, secondo questo studio dell’Università Complutense di Madrid.

Di solito inizia ad essere notato con un leggero formicolio o un leggero prurito e, nel corso delle ore, può trasformarsi in una vescica che provoca prurito e persino dolore.

Perché si ripete sempre?

Ci sono poche persone che soffrono di questo virus una volta nella vita, infatti, è un caso così raro che non ci sono quasi prove note. Il più comune è che si verifica di tanto in tanto, perché, essendo causato da un virus, rimane nel corpo.

In generale, il virus HSV-1 si contrae durante l’infanzia, poiché la sua diffusione può essere causata da un leggero contatto. Raggiunge il corpo attraverso la pelle fino a quando non si installa permanentemente nelle cellule.

Come ci mostra la Mayo Clinic in questo studio, non esiste una cura per l’infezione da virus dell’herpes simplex e le vesciche possono tornare.

I farmaci antivirali possono aiutare le ferite a guarire più velocemente e farle ricomparire meno spesso. Per questo si ripete nella stragrande maggioranza dei casi. Tuttavia, ci sono persone che lo mantengono nel loro corpo, ma inattivo o latente.

Trigger

Non esiste una teoria chiara su cosa scateni il virus. Tuttavia, sono stati studiati alcuni fattori che potrebbero influenzare la sua riattivazione:

  • Stress Lo stress squilibra il corpo e indebolisce le nostre difese, secondo l’Istituto di Ematologia e Immunologia (Cuba). Nella maggior parte dei casi, le piaghe compaiono immediatamente dopo che il corpo si è rilassato e cerca di tornare al suo stato basale.

Vedi anche: Conosci tutti gli effetti negativi dello stress

  • Infezioni e febbri causata da altri agenti patogeni e anche in altre parti del corpo.
  • Droga L’assunzione di farmaci, in particolare antibiotici, può indebolire il sistema immunitario e facilitare l’attivazione dell’herpes.
  • Cambiamenti ormonali I più comuni sono quelli legati alle mestruazioni o alla gravidanza.
  • Clima estremo. Anche una forte esposizione alla luce solare o temperature elevate improvvise può aumentare le possibilità di ottenerlo.
  • Intolleranze alimentari. A volte il nostro corpo non digerisce bene alcuni alimenti, come glutine, lattosio, soia, alcune noci, ecc. Il corpo soffre di uno squilibrio che può renderlo più vulnerabile.

Vedi anche: Intolleranze alimentari: tutto quello che c’è da sapere

  • Disturbi intestinali. Secondo alcune ricerche, l’herpes labiale potrebbe essere il riflesso di un’infiammazione o di un’ulcerazione in una parte della parete intestinale.

Alternative naturali

È importante analizzare i fattori scatenanti per scoprire quali di essi potrebbero influenzarci. Ecco alcune alternative naturali che ci aiuteranno a prevenire e trattare questi fattori:

  • Echinacea: Questa pianta medicinale è una delle più conosciute quando si tratta di rafforzare il sistema immunitario, secondo l’Iowa State University in questo studio. Possiamo prenderlo stagionalmente, quando ci sentiamo più inclini ad ammalarci o durante i periodi di cambio stazione.
  • propoli : Questo antibiotico naturale aumenta le difese e rafforza il corpo, come previsto dal Laboratorio di ricerca sulle api USDA-ARS.
  • Psillio ( Psillio Plantago ): Se nel nostro caso può essere correlato a problemi intestinali, possiamo utilizzare questa fibra di origine vegetale che funge da regolatore e facilita il transito senza irritare l’intestino. Lo afferma questo studio dell’Università di Helsinki (Finlandia).

Bisogna prestare molta attenzione anche alla dieta e valutare la possibilità di eseguire un test per le intolleranze alimentari.

Se eliminiamo dalla nostra dieta cibi che non digeriamo bene, non solo combatteremo l’herpes, ma lo faremo notare un grande miglioramento della nostra salute.





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes