Nutrienti essenziali nella dieta – Dose salutare

Rate this post


La carenza di nutrienti essenziali può essere pericolosa per la salute. Scopri di seguito quali nutrienti non dovrebbero mancare nella tua dieta!

Nutrienti essenziali nella dieta

Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2021

L’alimentazione svolge un ruolo essenziale nel funzionamento del corpo. Attraverso il cibo, il corpo riceve i nutrienti di cui ha bisogno per svolgere tutte le sue funzioni. Pertanto, è essenziale avere una dieta sana e completa. Quali sono i nutrienti essenziali nella tua dieta?

molte persone fanno l’errore di eliminare alcuni nutrienti dalla loro dieta e basa la sua dieta solo su determinati prodotti. Questo è un errore

Consumi nutrienti essenziali nella tua dieta?

Ecco un elenco di le carenze alimentari più comuni. Controlla se hai una carenza di nutrienti e ripensa alla tua dieta per renderla completa e più equilibrata!

1. Calcio

La carenza di calcio è più comune nelle donne durante la menopausa, secondo questo studio condotto da un gruppo di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Perinatologia (Messico).

Questo è dovuto al fatto che la diminuzione della produzione di estrogeni impedisce l’assorbimento del calcio e quindi provoca una riduzione della densità ossea.

Il calcio è difficile da assimilare e non lo è sempre ingerito nelle quantità giornaliere consigliate. Gli alimenti ricchi di calcio sono:

  • Latte e derivati
  • Broccoli
  • soia
  • la verdura
  • Terminato
  • Uova
  • Spinaci

Leggi anche: 5 cibi dannosi che includi nella tua dieta regolare

2. Vitamina C

La vitamina C è presente in molti alimenti, soprattutto nella frutta. Potresti già averne alcuni nel tuo menu giornaliero, come l’arancia o il limone.

Come la dice questo studio dell’Università di Otago, la sua carenza è una delle cause di indebolimento del sistema immunitario e l’aumento del rischio di infezioni.

Gli alimenti che lo contengono sono:

  • Agrumi
  • Fegato
  • Frutti di bosco
  • cavolo
  • Pepe

3. Flavonoidi

Questi antiossidanti provengono principalmente da frutta e verdura. Pertanto, coloro che consumano pochi alimenti con queste caratteristiche hanno maggiori probabilità di soffrire di un deficit.

Secondo questo studio condotto da ricercatori dell’Università di León (Spagna), i flavonoidi sono essenziali per prevenzione delle malattie cardiache, dell’invecchiamento precoce e dei disturbi associati al declino cognitivo.

Si trovano, ad esempio, in:

  • mele
  • Mirtilli
  • Broccoli
  • Cipolla
  • Fragole
  • uva rossa
  • Lattuga
  • bulbo d’aglio
  • foglie di cavolo

4. Lignano

I lignani sono metaboliti secondari delle piante che, quando raggiungono l’intestino crasso, sono fermentato dai batteri intestinali. Durante questo processo, vengono convertiti in fitoestrogeni e vengono immediatamente assorbiti nel flusso sanguigno.

Si pensa che i fitoestrogeni abbiano molteplici benefici per la salute. Però, questo studio della Dott.ssa Algelia Garrido raccomanda di non sostituire nessun tipo di farmaco o trattamento con lignani, in quanto le loro presunte proprietà non sono chiare.

I lignani si trovano in quantità significative in:

  • semi di lino
  • Semi di zucca
  • Segale
  • Broccoli
  • soia
  • Fagioli
  • Frutti di bosco
  • semi di sesamo

5. Amido resistente

L’amido è un tipo comune di carboidrato vegetale che, sebbene a volte facile da digerire, spesso causa difficoltà.

Tuttavia, il cosiddetto amido resistente è una varietà salutare che aiuta a controllare la glicemia e inibisce l’accumulo di grasso.

Questo tipo di amido si trova, ad esempio, in:

  • Cereali integrali
  • Pasqua
  • la verdura
  • Banane verdi
  • Patate

6. Fibra

La carenza di fibre è uno dei problemi più comuni. Questo è essenziale perché stimola il movimento intestinale, e la mancanza di fibra può causare seri problemi.

Se non mangi abbastanza fibre, la digestione e la pulizia del corpo sono difficili. Ciò provoca stitichezza e rende difficile eliminare ciò che non è necessario.

Puoi ottenere fibre dai seguenti alimenti:

  • Avena
  • Riso integrale
  • Broccoli
  • Limone
  • Avocado
  • Papaia
  • Cetriolo
  • Melone
  • mele
  • pere
  • Arance

Leggi anche: 10 cibi antinfiammatori che dovresti includere nella tua dieta

Il cibo, un ottimo alleato per la salute

Una dieta equilibrata e varia permette svolgere le funzioni del corpo. Pertanto, analizza la tua dieta e vedi se ti mancano nutrienti essenziali.

Se è così, mangia gli alimenti che mancano dai tuoi menu giornalieri. Se avete domande, consultare un medico o un endocrinologo.

Potresti essere interessato…





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes