Guida di viaggio del Madagascar: fatti interessanti sul Madagascar

Rate this post


Questi fatti interessanti sul Madagascar ti aiuteranno sicuramente a prepararti per il tuo viaggio nell’incantevole “Terra dei Baobab”. Il Madagascar si trova a 400 chilometri al largo della costa dell’Africa orientale ed è famoso per la sua incredibile fauna selvatica. Molti, infatti, pianificano un viaggio in Madagascar solo per incontrare l’abitante più famoso dell’isola: il lemure! Che tu stia andando in Madagascar per la fauna selvatica, i paesaggi incredibili o l’autentica cultura locale, continua a leggere per scoprire la nostra guida di viaggio del Madagascar.

offerte di viaggio del black friday 2021

Clima

Foreste pluviali: curiosità sul Madagascar

Il Madagascar è vasto. In effetti, è il secondo stato insulare più grande del mondo. Coprendo un’area di 592.800 chilometri quadrati, puoi aspettarti di incontrare tutti i tipi di tempo e paesaggi se viaggi in Madagascar. Uno dei consigli di viaggio più utili in Madagascar è quello di vestirsi per il tempo. Tutto dipende da dove ti rechi sull’isola. Una regola generale è che l’est è molto più umido della costa occidentale.

Di fronte all’Oceano Indiano, la costa orientale ospita lussureggianti foreste pluviali, parchi nazionali e molta fauna selvatica. In effetti, è la migliore regione del Madagascar per avvistare i lemuri. Ma questo paesaggio verdeggiante arriva con la sua giusta quota di pioggia. Dicembre e gennaio sono la stagione dei cicloni sulla costa orientale, quindi assicurati di portare con te degli impermeabili per proteggerti dalle piogge brevi e acute.

La costa occidentale, invece, è molto più secca, sede di immensi paesaggi aridi. È qui che troverai i meravigliosi alberi di baobab, così caratteristici del Madagascar. Negli altopiani, inoltre, il clima è molto più temperato ma di notte può fare abbastanza freddo. Pertanto, se stai facendo un tour del Madagascar, dovrai fare i bagagli per una varietà di condizioni climatiche. Si consigliano strati, impermeabili e scarpe da passeggio robuste.

Muoversi

muoversi: curiosità sul Madagascar

A causa delle sue enormi dimensioni e della relativa mancanza di infrastrutture, spostarsi in Madagascar può essere complicato e dispendioso in termini di tempo. Nonostante ciò, la diversità e i paesaggi di questo paese rendono lo sforzo più che valsa la pena. In generale, si consiglia di fare una visita guidata del paese piuttosto che tentare di guidare autonomamente attraverso il Madagascar.

Se trascorri del tempo viaggiando attraverso il Madagascar, probabilmente conoscerai l’autostrada RN7. Questa vasta strada collega la capitale di Antananarivo con Tulear, a sud. Con i suoi 980 chilometri, è l’arteria principale del paese e un popolare percorso turistico. D’altra parte, se hai poco tempo, in alcune regioni del paese sono disponibili voli interni, anche se ti perderai la possibilità di vedere la diversità dei paesaggi del Madagascar se scegli di volare.

Usanze locali

Guida turistica del Madagascar

Almeno 20 gruppi etnici costituiscono la popolazione del Madagascar. Pertanto, troverai innumerevoli opportunità per scoprire tradizioni e costumi locali unici. Sebbene la maggior parte della popolazione parli malgascio, anche il francese è ampiamente parlato e compreso. Va notato che il Madagascar è sottosviluppato e gran parte della popolazione vive in condizioni di povertà. Ecco alcuni fatti interessanti sui costumi e le etichette locali del Madagascar da tenere a mente:

  • Se viaggi in zone rurali, scopri eventuali tabù locali o “fady” come vengono chiamati. Queste credenze ancestrali non religiose sono molto importanti per la gente del posto e dovresti astenerti dal rompere qualsiasi tabù mentre visiti le comunità locali. Alcuni esempi di fady includono il divieto di mangiare determinati cibi, indossare determinati colori o disturbare fiumi o laghi locali.
  • Chiedi il permesso prima di scattare foto a chiunque. La tua guida sarà in grado di tradurre la richiesta. La maggior parte dei locali è più che felice di farsi fotografare, ma non dare per scontato che sia così. Tieni presente che non dovresti mai scattare foto di tombe senza permesso.
  • Il rispetto per gli anziani è un pilastro importante della cultura malgascia. Tienilo a mente quando ti unisci alla gente del posto.
  • Fai attenzione a dare soldi ai mendicanti. Può essere difficile assistere alla povertà, quindi magari vieni preparato con oggetti essenziali o piccoli regali da distribuire nei villaggi locali o porta alcuni palloni da calcio per far giocare i bambini locali. Prova a pensare all’impatto sulla comunità nel suo insieme quando dai a chi è meno fortunato di te.

Questioni di soldi

Consigli di viaggio in Madagascar

La valuta in Madagascar è l’ariary malgascio, sebbene gli euro siano ampiamente accettati per le attività turistiche. I bancomat sono disponibili solo nelle città più grandi, quindi porta sempre con te contanti sufficienti per coprirti fino al tuo ritorno in città. È consuetudine lasciare la mancia per qualsiasi servizio, anche se si tratta solo di dare indicazioni, quindi porta con te piccole banconote (200ar, 500ar) nel caso in cui hai bisogno di assistenza quando sei in giro.

Salute

Viale dei Baobab: curiosità sul madagascar

Alcuni dei consigli di viaggio più importanti e dei fatti interessanti sul Madagascar riguardano il mantenimento della salute durante il viaggio. Se segui alcune linee guida generali non dovresti avere problemi di salute per rovinare la tua avventura in Madagascar:

  • Visita il tuo medico prima di viaggiare per un consiglio sulla vaccinazione
  • Prendere precauzioni contro la malaria (profilassi, repellente, zanzariere)
  • Considera di portare con te degli antibiotici in caso di infezioni batteriche
  • Porta con te e usa il disinfettante per le mani, soprattutto prima di mangiare
  • Usa la protezione solare: il sole può essere molto forte
  • Bevi solo acqua in bottiglia
  • Evita cibi crudi/ghiaccio/verdure crude ecc.

Con questi fatti interessanti sul Madagascar, puoi sentirti pronto per esplorare questo incantevole paese. Uno dei luoghi più unici, ricchi di biodiversità e amichevoli del pianeta, organizza oggi il tuo viaggio in Madagascar sul nostro sito ufficiale:

Exoticca – la tua agenzia di viaggi online



Teresa ventrone

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes