Freddezza emotiva in coppia – Dose di salute

Rate this post


Il tuo partner è emotivamente freddo? Oggi ti diciamo perché, quali sono le conseguenze e cosa puoi fare al riguardo.

Freddezza emotiva nella coppia

Ultimo aggiornamento: 21 novembre 2021

La freddezza emotiva in una coppia è qualcosa che milioni di persone affrontano ogni giorno. È uno dei problemi più comuni, senza contare che è la principale causa di separazione. Sentirsi emotivamente soli in una relazione ha molteplici conseguenze.

Questa situazione può anche essere chiamata distanziamento emotivo , indifferenza emotivo o bassa empatia. Non importa come lo chiamiamo, è un problema reale che non saprai come affrontare.

Freddezza emotiva nella coppia: cause

Quando si parla di freddezza emotiva nella coppia bisogna distinguere due casi: il freddo all’inizio e quello che si manifesta dopo. Sebbene in termini di caratteristiche possano diventare simili, le cause che motivano il comportamento differiscono.

Il tuo partner è sempre stato emotivamente freddo? All’inizio, trascuriamo cose che non riusciamo a identificare fino a pochi mesi dopo. Considera questo.

Abbiamo raccolto una serie di spiegazioni sul perché il partner è freddo. Per questo abbiamo avuto come punto di partenza i due contesti citati.

Leggi anche: I vantaggi delle relazioni a lungo termine e gli svantaggi

Evitare l’attaccamento

L’attaccamento evitante si riferisce a un modello di comportamento che si sviluppa durante l’infanzia. Inizia quando i genitori o gli operatori sanitari non mostrano abbastanza affetto nelle fasi più importanti della crescita. Di conseguenza, i piccoli sviluppano la tendenza a sopprimere le proprie emozioni e ad essere molto indipendenti.

Non è qualcosa che si manifesta solo nell’infanzia o solo nel rapporto bambino-genitore. Avviene in tutti i contesti in cui l’attaccamento ha un ruolo vitale. Esperti e ricercatori concordano sul fatto che questo tipo di attaccamento crea bassi tassi di soddisfazione di coppia.

In sintesi, è possibile che il partner sviluppi questo modello di comportamento. Contrariamente alla credenza popolare, è un fatto comune perché circa il 30% delle persone mostra questi tratti. Su 10 persone, 3 sviluppano questo tipo di attaccamento.

Distanziamento emotivo

Il distanziamento emotivo è quel comportamento che mira a nascondere i propri sentimenti e, allo stesso tempo, ignorando i sentimenti degli altri. Può essere attivato consciamente e inconsciamente e ha molteplici implicazioni psicologiche. A volte si chiama distacco emotivo.

È un meccanismo di difesa per proteggere l’individuo dal dolore, dallo stress, dai conflitti e dall’ansia, anche se comporta molteplici conseguenze negative. Sebbene alcuni disturbi possano spiegarlo, spesso si verifica a seguito di esperienze avvenute prima o durante la relazione (infedeltà, abbandono, litigi e altro).

Indifferenza emotiva

Alcuni esperti non esitano classificare l’indifferenza emotiva come un sintomo opposto dell’amore. È un comportamento isolato dai casi precedenti, perché si manifesta consapevolmente (ad esempio, quando c’è insoddisfazione nella coppia).

L’indifferenza emotiva può verificarsi anche come conseguenza di processi secondari. Per esempio, disturbo affettivo è un tipo di indifferenza emotiva che si sviluppa con i pazienti con depressione, disturbo da stress post-traumatico e così via. In ogni caso, la maggior parte delle volte è un atto consapevole di rifiuto della relazione stessa.

Queste sono le tre possibili cause del freddo emotivo nella coppia. Il raffreddore può essere causato da traumi, essere un meccanismo di difesa.

Le conseguenze del freddo emotivo nella coppia

La freddezza emotiva in una coppia è qualcosa che non passa mai inosservato. Le conseguenze variano. La longevità della relazione, l’intensità dell’amore, i progetti comuni e l’età sono alcuni fattori condizionanti. Alcune delle conseguenze sono le seguenti:

  • Frustrazione e insoddisfazione nella relazione
  • Paure e insicurezze
  • Conflitto costante
  • Bassa autostima
  • Depressione
  • Sentendosi in colpa
  • Sviluppo della gelosia patologica
  • Attaccamento e dipendenza

Queste sono solo alcune delle conseguenze del freddo emotivo nella coppia. Quel che è certo è che l’insoddisfazione è assicurata. Se non si fa nulla, la relazione può finire.

Leggi anche: 5 valori fondamentali per far funzionare una relazione

Cosa si può fare per evitare il freddo emotivo nella coppia?

Tutte le cause che elenchiamo sopra hanno una soluzione, almeno nella misura in cui il partner è disposto a contribuire. L’attaccamento evitante, l’indifferenza emotiva e il distanziamento emotivo possono essere corretti quando entrambi volete scommettere sulla relazione. Ecco alcune idee:

  • Parla apertamente. Dì tutto ciò che hai nel cuore in modo educato ed empatico.
  • Riflettete insieme sulle possibili cause o comportamenti che motivano questo raffreddore. Sono interni o esterni alla relazione?
  • Dì al tuo partner che ci tieni, che vuoi lavorare sulla relazione e che esprimere le emozioni non fa male.
  • Stabilisci routine in cui entrambi condividete affetto fisico ed emotivo (abbracci, baci, dialoghi intensi e altro).
  • Stabilisci un obiettivo per non reprimere ciò che l’altra persona sta provando, indipendentemente dal fatto che la sensazione sia positiva o negativa.
  • Considera un aiuto professionale e una terapia di coppia.

La terapia di coppia può fare la differenza tra il successo e il fallimento della relazione. Cerca aiuto quando ritieni di non raggiungere i tuoi obiettivi. Se c’è il desiderio di continuare la relazione, ci sarà sempre speranza.

Potresti essere interessato…





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes