Androginia cerebrale: cos’è e quali sono i suoi benefici

Rate this post


L’androginia cerebrale è la capacità del cervello di adattarsi al mondo senza stereotipi di genere. In questo spazio vi raccontiamo i benefici che rappresenta per la vita.

Androginia cerebrale: cos'è e quali sono i suoi benefici

Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2021

L’androginia del cervello è la capacità del cervello di interpretare le informazioni come uomini e donne. In altre parole, il cervello androgeno non è limitato dagli stereotipi di genere . I vecchi paradigmi impongono che uomini e donne non possano fare le stesse cose. Ma questo è rimasto indietro.

I genitori influenzano più della biologia quando si tratta di ruoli di genere . In questo modo ci sono persone che non riescono a cavarsela da sole perché gli è stato insegnato a dipendere da un partner. In questo articolo ti spieghiamo i vantaggi di ridurre al minimo questi stereotipi.

Cos’è l’androginia cerebrale?

Alcuni cervelli sono riconosciuti come uomini e altri come donne. Ma in alcuni casi, non c’è pregiudizio di genere. Così, ci sono cervelli in grado di elaborare le informazioni dall’ambiente senza essere discriminatori .

Questo fenomeno psicologico è associato alla flessibilità cognitiva. Ciò significa che la mente può svolgere diversi compiti contemporaneamente. Ad esempio, le persone con un pensiero flessibile hanno diversi punti di vista su un problema .

Neuromarketing ha indirizzato la maggior parte delle sue recenti campagne ai cervelli androgeni . A differenza di quanto accadeva prima, quando i prodotti erano associati a uomini o donne.

La neuroscienza ha concluso che la maggior parte dei cervelli ha un comportamento androgino. Così, Gli stereotipi di genere provengono dalla cultura. Ciò significa che l’ambiente in cui una persona cresce determina le sue azioni.

Questo è il caso degli stili genitoriali macho. In questi scenari, le persone sviluppano limitazioni per adattarsi al mondo in modo sano . Al contrario, cresco con idee sbagliate sulla sessualità.

Il problema delle differenze di genere è culturale e non è nella struttura biologica o nel cervello.


[/ atomik-read-too]

Quali sono i vantaggi dell’androginia cerebrale?

Ci sono molti vantaggi nell’avere un cervello androgino. Innanzitutto, c’è la capacità di valutare il quadro generale ; le persone che non sono limitate dal sesso hanno maggiori probabilità di prendere buone decisioni.

La visione a tunnel è caratteristica delle menti ristrette. Ciò significa che l’apertura al cambiamento è limitata. A sua volta, una mente androgina non si riduce a un unico percorso. Le persone in continua evoluzione non si fermano ai ruoli .

La resistenza è un altro vantaggio. Per superare le situazioni difficili della vita è necessario abbandonare i comportamenti anacronistici . Ad esempio, un padre macho che accetta di giocare alle bambole con le sue figlie e mette da parte i complessi è un uomo resiliente.

Un’altra caratteristica positiva dell’androginia psicologica è la gestione del tempo. Le menti senza etichette di genere sono pragmatiche. Il tempo è speso meglio perché non è necessario cadere in un modo di fare le cose.

Le donne che cambiano le gomme della macchina senza sentirsi strane in questo senso sono un esempio di autonomia. Quando non ci interessa se siamo uomini o donne possiamo essere indipendenti . Così fanno gli uomini che fanno i lavori domestici e portano i figli a scuola senza complessi.

Androginia cerebrale e salute mentale

Uno studio ha dimostrato che le persone con cervello androgeno sono meno inclini alle malattie mentali. In particolare, l’ansia e la depressione sono rare quando non si vive la propria vita sulla base di stereotipi di genere.

In questo contesto, gli uomini con comportamenti maschili marcati tendono ad essere meno felici. Quando altri modi di pensare non vengono accettati come validi, l’adattamento all’ambiente diventa difficile.

Nel caso delle donne, la salute mentale è compromessa quando non riescono a soddisfare le loro aspettative e finiscono per accettare un ruolo che non gli piace. Se usiamo un esempio, troveremo che nell’ambiente di lavoro le donne non ricevono le stesse opportunità degli uomini, il che finisce per produrre rassegnazione.

In breve, uomini e donne che non sono governati dal socialmente stabilito da una prospettiva di genere hanno una vita più piena e felice. Mentre le persone che credono di essere padroni della ragione assoluta e non accettano prospettive di genere, sperimentano alti livelli di frustrazione.

I ruoli associati al genere limitano le possibilità mentali delle persone.


[/ atomik-read-too]

Il cervello può essere addestrato ad essere androgino?

Come abbiamo visto finora, il cervello androgino non è riconosciuto come maschio o femmina. Tuttavia, quei cervelli identificati con un particolare genere possono imparare ad essere più adattivi. Attraverso un percorso di psicoeducazione, le persone stanno imparando ad accettare nuovi paradigmi .

Questo perché la personalità non è solo un aspetto biologico. Ci sono anche fattori ambientali che promuovono cambiamenti nel comportamento. Secondo le teorie psicodinamiche, quando il pensiero cambia, il comportamento cambia .





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes