Alghe dolci: caratteristiche, usi e preparazione

Rate this post


Discuteremo le principali proprietà delle Alghe Dolci e come includerle nella dieta regolare in modo semplice per sfruttare al massimo i loro benefici per la salute.

Alghe dolci: caratteristiche, usi e preparazione

Ultimo aggiornamento: 24 novembre 2021

Le alghe sono sempre più presenti nelle diete occidentali. Hanno una grande quantità di nutrienti e composti antiossidanti e il loro consumo è raccomandato per la salute. Di seguito, parleremo di Sweet Seaweed.

La prima cosa da menzionare di questo alimento è il colore rosso intenso. Le alghe dolci sono consumate nella regione islandese da centinaia di anni, perché inseriti in molti piatti della tradizione.

Proprietà nutrizionali

L’alga dolce si distingue per la sua concentrazione di ferro. Questo minerale ha dimostrato di essere cruciale nella prevenzione dell’anemia. Questa patologia provoca stanchezza cronica ed esaurimento, perché l’apporto di ossigeno ai tessuti è in pericolo.

Anche, Le alghe dolci sono una fonte di iodio. Questo elemento è importante per la tiroide perché partecipa alla conversione degli ormoni tiroidei. Un contributo inadeguato comprometterebbe il corretto funzionamento di questo organo, aumentando il rischio di ipotiroidismo. Il ferro è importante per questa ghiandola, secondo uno studio pubblicato su Ricerca di oligoelementi biologici.

In termini di vitamine, alghe sono in grado di fornire vitamine A, B1, B2, B3, B5, B9, B12, C, D ed E, quindi si può dire che siamo di fronte ad un prodotto completo dal punto di vista dei micronutrienti. Naturalmente, la vitamina B12 nelle alghe compete con quella di origine animale. Il consumo di alghe insieme agli integratori nel contesto delle diete vegane potrebbe essere controproducente.

Leggi di più: Come mangiare le alghe

Alghe dolci: usi

Le alghe dolci sono spesso disponibili disidratate. La loro conservazione è ottima. Devi solo metterli a bagno in acqua per 5 minuti e poi metterli in tanti piatti. Puoi usarli in stufati, stufati e insalate.

Possono anche essere preparati come guarnizione per carne e pesce. Ci sono anche medicazioni contenenti alghe. In alcune regioni vengono aggiunti al riso o alla purea, migliorando la densità nutrizionale.

Stiamo parlando di un cibo che contiene una quantità significativa di sostanze fitochimiche. Questi composti sono caratterizzati dalla loro attività antiossidante. Sono in grado di neutralizzare la formazione di radicali liberi e il loro successivo accumulo nei tessuti.

Controindicazioni

Nonostante sia considerato salutare, ci sono una serie di precauzioni da tenere a mente quando si mangiano le alghe dolci. Per esempio, Se hai un problema alla tiroide chiedi al tuo specialista prima di includerli nella dieta.

A volte può essere utile e necessario consumare alghe, ma in altri casi questo genererà squilibri nel funzionamento della ghiandola tiroidea, che non avranno un impatto positivo sulla salute. L’assunzione di micronutrienti dovrebbe essere ottimizzata quando si verificano cambiamenti nella funzione tiroidea.

D’altra parte, è essenziale per fare in modo che le alghe dolci provengano da una cultura biologica. A volte questi alimenti possono contenere grandi quantità di metalli pesanti, che potrebbero causare problemi di salute nel tempo.

Broccoli con salsa di anacardi e alghe dolci

Per concludere, vi presentiamo una ricetta con Alghe Dolci. Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono i seguenti:

  • 1 testa di broccolo
  • 60 millilitri di acqua
  • 80 grammi di anacardi
  • 1 cucchiaio di alghe dolci
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Iniziate tagliando i broccoli in piccoli pezzi. Cuocere a vapore per circa 5 minuti. In parallelo, devi soffriggere l’aglio in una casseruola a fuoco basso.

Aggiungi gli anacardi. Quando avrà preso colore mettete il tutto nel bicchiere di un frullatore con 60 ml di acqua. Elabora bene.

Mettere i broccoli in una ciotola, aggiungere sopra la salsa e finire con le alghe dolci tritate finemente. Mescolare bene, condire a piacere.

Prova anche: Alga Cochayuyo: nutrienti, benefici e preparazione

Incorporate le alghe dolci nella vostra dieta

Le alghe dolci si distinguono per la concentrazione di micronutrienti e sostanze fitochimiche. Sono benefici per la salute se inseriti nel contesto di una dieta varia ed equilibrata.

Devi avere una buona dieta e altre abitudini di vita sane. Questi includono l’esposizione alla luce solare. È il modo più efficace per garantire che I livelli di vitamina D nel corpo sono adeguati.

Potresti essere interessato…





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes