8 varietà di mele e le loro caratteristiche

Rate this post


La mela è molto popolare, ma sai che varietà mangi? Scopri qual è il tuo preferito e i benefici che apporta alla tua salute.

8 varietà di mele e le loro caratteristiche

Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2021

La mela è un frutto commestibile molto popolare. È un frutto melodioso, cioè carnoso e rotondo. Ci sono diverse scale di marmellata, perché ci sono varietà di mele per tutti i gusti.

Sono state riconosciute fino a 7.500 varietà con colori tra il rosso, il verde e il giallo. Però, solo un piccolo numero è commerciale.

Dal punto di vista nutrizionale, i benefici per la salute sono visibili in questo prodotto perché contiene antiossidanti, fibre, vitamine e minerali. In questo articolo spieghiamo nel dettaglio i vantaggi di mangiare mele e le varietà che puoi trovare.

Caratteristiche nutrizionali della mela

Da un punto di vista nutrizionale, i valori tra ogni varietà di mela non cambiano molto. Ciò che varia è la sua acidità, forma e colore.

100 grammi di mela, secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), contengono 48 chilocalorie, 0,27 grammi di proteine, 0,13 grassi e 12,8 grammi di carboidrati. Forniscono 2,7 grammi di fibre e circa 10 grammi di zuccheri. Il suo alto contenuto di acqua lo rende succoso, in quanto contiene 86,7 grammi in questa porzione.

È una buona fonte di potassio, perché ha 90 milligrammi. Inoltre, vengono registrati 11 milligrammi di fosforo e 4 di magnesio. Ha 4 milligrammi di vitamina C, 3,4 milligrammi di colina e 2 microgrammi di vitamina A.

I benefici delle mele

I benefici delle mele sono tanti. Si va dal loro alto contenuto di antiossidanti alle fibre che contribuiscono alla salute intestinale. Qui spieghiamo.

Le mele hanno un alto contenuto di acqua, motivo per cui contribuiscono all’idratazione quotidiana.

1. Contenuto di fibre

La mela contiene fibre sia solubili che insolubili. L’insolubile riduce l’assorbimento del colesterolo nell’apparato digerente.

Il Dipartimento dell’Agricoltura della California settentrionale afferma che il consumo di una mela al giorno diminuisce colesterolo cattivo o LDL dell’8-11%. Due mele al giorno ne fanno il 16%.

Inoltre, la fibra contribuisce alla buona salute intestinale perché ammorbidisce le feci, riducendo così la stitichezza. Se ci sono feci acquose, le fibre solubili le solidificano, quindi può anche ridurre la diarrea.



[/ atomik-read-too]

2. Alto contenuto di antiossidanti

Questo frutto è ricco di antiossidanti, come il beta-carotene, di cui contiene 17 microgrammi. Anche criptoxantina, con 13 microgrammi. Ha flavonoidi come catechina, epicatechina e procianidina B2.

Gli antiossidanti prevengono l’ossidazione cellulare. Ciò significa che combatte i radicali liberi, che sono sostanze prodotte dall’organismo come rifiuti. I radicali liberi sono responsabili del processo di stress ossidativo associato all’invecchiamento.

3. Previene le malattie cardiovascolari

La ricerca ha mostrato la relazione tra il consumo di flavonoidi della mela e la riduzione delle malattie cardiovascolari e cerebrovascolari. Uno dei motivi per cui le mele sono in grado di ottenere questo effetto è che limita i livelli di colesterolo. Negli studi sui topi, è stato scoperto che mangiare mele può ridurre l’accumulo di grasso nelle arterie del cuore.

Varietà di mele

Nonostante le varietà di mele siano innumerevoli, qui descriveremo quelle più commerciali che avrete sicuramente visto in commercio.

1. Mar Fuji

Questa mela proviene dalla città di Fujisaki. È una miscela di rosso delizioso e rall janet. Tra le sue caratteristiche c’è quella di essere rotondo, di colore rosso liscio e limpido, con polpa e profumo consistenti, succosi, dolci. La sua acidità è minima.

2. Il gala reale

Questa varietà proviene dalla Nuova Zelanda. È rosso intenso, con variazioni dal giallo all’arancione. La sua forma è tondeggiante con una dimensione da media a piccola. È dolce con una nota di acidità, aromatico e con polpa succosa, bianca e cremosa.

3. pettine

Questa mela è originaria del Minnesota (Stati Uniti). È un frutto croccante, con un colore tra il rosso vivo e il verde pallido. È dolce, con un leggero tocco di acidità.

4. Nonna Smith

La mela di nonna Smith è una mela ibrida, fatta da una miscela di due specie. È apparso in Australia nel 1868, dopo che nonna Mary Ann Smith Sherwood ha creato il primo trapianto.

Ha un tono verde intenso, anche se possono essere rosa. Sono rotondi, con polpa bianca succosa, acida e limpida. Il suo aroma è delicato.



[/ atomik-read-too]

5. Rosso delizioso

È una mela dalla buccia rossa, con una scala di dolcezza media. È anche saporito con carne succosa.

6. Delizie dorate

Questa è una mela molto dolce, dalla polpa bianca soda. Il suo guscio è morbido e sottile. Infatti, raramente è necessario pulirlo.

Alcune varietà di mele sono emerse dalla miscela e dall’innesto tra le piante.

7. Impero

La mela dell’impero è originario anche degli Stati Uniti. Il suo aroma è morbido e con una leggera acidità. È una delle varietà testurizzate più pesanti. È molto succoso.

8. Winesap

è mela preferita per fare il sidro di mele per il suo gusto piccante. La sua consistenza è generalmente liscia, rosso porpora e di taglia medio-piccola.

Scegli qualsiasi varietà di mela e goditi i suoi benefici

Si consiglia di mangiare due mele al giorno. Se mangi di più, c’è il rischio di aumento di peso e aumento della glicemia.

Vieni al mercato rionale e scopri quali varietà di mele vengono vendute lì. Ora conosci il più comune e puoi scegliere in base ai tuoi gusti.





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes