8 consigli per semplificare le faccende domestiche

Rate this post


Le faccende domestiche possono essere più facili e sopportabili con pochi semplici accorgimenti. Non perdeteli!

8 consigli per semplificare le faccende domestiche

Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2021

Se non vuoi passare giorni a pulire, implementa alcuni suggerimenti per semplificare le faccende domestiche. Anche se è vero che questi trucchi non risolveranno completamente il problema, eliminerai una parte significativa di questo duro lavoro.

Trucchi per semplificare le faccende domestiche

1. Usa scatole e cassetti per mantenere l’ordine

Forse il disordine non ti infastidisce così tanto quando non puoi vederlo. Perciò, puoi usare scatole e cassetti per nascondere quelle cose che usi solo sporadicamente: giocattoli, appunti di scuola, università o lavoro, vecchi libri e riviste, scarpe, ecc.

Evita di lasciare le cose in disordine con la scusa di metterle da parte in seguito. È meglio scegliere di conservarli fino a quando non ne avrai bisogno o finché non avrai il tempo di riporre tutto.

Consigliamo: Alcool per la pulizia: cos’è e a cosa serve?

2. Cerca di non lasciare i tuoi vestiti infilati

Tornare a casa e vedere vestiti ovunque è senza dubbio faticoso. Puoi evitarlo dando qualche secondo per piegare la camicia, appendere la giacca all’attaccapanni o mettere i pantaloni nel cassetto.

Anche se non te la senti di farlo, alla lunga diventerà un’abitudine che mantiene l’armonia della casa.

3. Organizza il bucato

Per evitare montagne di bucato, imposta un programma di lavaggio regolare. Ad esempio, puoi lavare ogni tre giorni, alternando capi bianchi e colorati o delicati e semplici. In ogni caso, evita il loro accumulo.

4. Lavare i piatti ogni giorno per meno faccende

Non c’è prospettiva più scoraggiante dei piatti accatastati nel lavandino. Così, l’alternativa migliore è lavare i piatti dopo aver finito di mangiare.

5. Spazzare o aspirare un po’ ogni giorno

La pulizia è un obbligo quotidiano. Quindi dedica 15 minuti al giorno a pulire il bagno, anche superficialmente. Il giorno dopo, pulisci la cucina, poi la camera da letto.

In questo modo eviterai una grande mole di lavoro, poiché non dovrai fare una pulizia profonda ogni volta.

6. Aerare il bagno

Quando si tratta di semplificare le faccende domestiche, ci sono due segreti:

  • Il primo è supportato dal Dr. Enrique Molina Esquivel: La ventilazione dopo ogni doccia eviterà la formazione di muffe dovute all’umidità.
  • In secondo luogo, cambia il solito sapone con un gel doccia. Pertanto, i composti del sapone non rimarranno sulle piastrelle e sul pavimento.

7. Evita di stirare

Un consiglio fondamentale per prevenire l’eccessiva formazione di pieghe dei vestiti durante il lavaggio è rimuoverli dalla lavatrice non appena il ciclo è terminato. Inoltre, è fondamentale appenderli ad asciugare.

Appendi le camicie sotto e senza piegarle, e i pantaloni in vita e dietro per asciugare le tasche. Le calze possono essere appese su entrambi i lati.

Vedi anche: Come usare l’acido citrico per la pulizia

8. Usa bicarbonato di sodio, aceto e limone per semplificare le faccende domestiche

Puoi pulire lo stile classico con gli oggetti che hai in cucina.

Come mostra questo studio pubblicato dall’Universidad Católica de Santiago de Guayaquil nel 2019, l’efficacia di ingredienti come bicarbonato di sodio, aceto e limone per la disinfezione è elevata. Ti aiuteranno a pulire rubinetti, superfici dure, pentole, padelle e persino il forno.

Questi trucchi per semplificare le faccende domestiche hanno lo scopo di renderle più facili, non di eliminarle del tutto. Infatti, sebbene sembrino un po’ noiosi, richiedono poco sforzo e i risultati influenzeranno il comfort e il tempo libero.

Potresti essere interessato…





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes