7 chiavi per neutralizzare un narcisista

Rate this post


Trattare con un narcisista non è facile, soprattutto quando si tratta di qualcuno vicino. Ti proponiamo 7 trucchi che puoi utilizzare per neutralizzare alcuni atteggiamenti.

7 chiavi per neutralizzare un narcisista

Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2021

Trattare con una persona con un disturbo narcisistico di personalità non è facile. È stimato che ne soffre tra l’1% e il 15% della popolazione. Neutralizzare un narcisista richiede molta audacia, intelligenza e, in una certa misura, un senso di alterità.

Non dobbiamo dimenticare che, contrariamente alla credenza popolare, il narcisismo non è una semplice maschera. È un disturbo mentale in cui la persona ha un’opinione eccessiva di sé, manca di empatia e richiede attenzione. Non è una costruzione inventata, ma piuttosto che le persone colpite credono veramente di essere superiori.

Come puoi neutralizzare un narcisista?

Si crede spesso che dietro una persona narcisista ci sia qualcuno fragile o manipolabile. Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. Sebbene ci siano narcisisti che si adattano al profilo, ce ne sono altri in cui il loro ego e la loro autoidolatria sono autentici. Il profilo popolare del disturbo è contestato dai ricercatori.

[/ atomik-read – de asemenea]

Per tutto questo bisogna stare molto attenti quando si ha a che fare con queste persone. Poiché questa personalità genera spesso conflitti e problemi, vorrai sicuramente rimanere in disparte. Ecco 7 trucchi per controllare un narcisista.

1. Impara a dire di no

Quando si discute con un narcisista, è meglio sapere come smettere con un sonoro “no” quando la situazione sfugge di mano.

Non è la parola magica che devi imparare per neutralizzare un narcisista. È il pilastro che sostiene gli altri consigli, uno che devi assimilare prima piuttosto che dopo. Crede che tutti vogliano che coloro che li circondano approvino i loro comportamenti, opinioni e azioni.

[ / atomik -citește-și-și]

Usano diverse tecniche per questo, dalla manipolazione alla comunicazione. Se impari a dire di no ai suoi comportamenti, opinioni e azioni, allora costruirai una solida barriera che ti separerà da lui. Gli impedirai di controllarti o manipolarti, per non parlare del fatto che non lo incoraggerai a nutrire il suo ego.

Un narcisista ha fame di approvazione. Anche se non lo chiede per prolungare la sua personalità, lo cerca sempre. Fermare la loro approvazione è come tagliare la testa del serpente mentre attacca il problema alla radice. Inizia dicendoti che non meriti un certo trattamento e che non sei disposto a tollerarlo.

2. Non concentrarti su di lui

Una persona con questo disturbo richiede sempre attenzione. Non stiamo parlando di quello che si traduce in applausi, perché non importa quanto piccola, ogni gradita attenzione. Se non presti attenzione a ciò che dice o fa, fai l’opposto di ciò che si aspetta che tu faccia.

Questo è molto più facile da scrivere che da fare perché un narcisista è bravo ad attirare la tua attenzione. A volte devi imparare a gestire la loro presenza, il che significa che non puoi ignorarli completamente. Ciò che puoi fare, nonostante ciò, è ridurre al minimo l’interazione e l’interesse che mostri in ciò che fa.

3. Non essere nervoso in loro presenza

Qualcuno con questo disturbo ha un’alta autostima (gonfia e distorta, ma non genuina), un forte ego e una fiducia senza pari. Vanno molto bene nella società, hanno capacità comunicative invidiabili e sono esperti nel distinguersi dagli altri. È naturale sentirsi un po’ nervosi quando gli si è di fronte.

Eliminare i nervi, l’ansia o i sentimenti di inferiorità è un’altra cosa che devi fare per neutralizzare un narcisista. Se dimostri tutto questo, la sua personalità si rafforzerà e non avrà paura di schiacciarti con essa. Le poche volte che hai a che fare con lui, sii fermo, mantieni un atteggiamento calmo e non sottovalutarti in nessun momento..

4. Stabilisci i limiti dall’inizio

Una delle tecniche per proteggersi da un narcisista è stabilire dei limiti dal primo minuto. Se rilevi fin dal primo incontro che una persona soffre di questo disturbo, non c’è nulla per ridurlo immediatamente. Per questo puoi considerare quanto segue:

  • Non lasciare che le loro priorità superino le tue.
  • Non permettere loro di sopravvalutare le loro opinioni o azioni e fare il contrario delle tue.
  • Comunica esplicitamente fino a che punto può arrivare (cosa può dire di fronte a te o cosa può fare).
  • Identifica i segni che stanno cercando di manipolarti.
  • Fagli sapere che non è né più né meno degli altri.
  • Esci se ritieni che la sua personalità ti stia assorbendo o svuotandoti in qualche modo.

Ecco alcune idee che puoi applicare per contrastare una persona narcisista. Se non sei stato in grado di farlo dal primo appuntamento, sei ancora in tempo per farlo. Devi solo avere fiducia e determinazione se pensi che il suo atteggiamento ti stia prendendo la vita.

5. Non farti manipolare e non cambiare idea

Molti narcisisti sono abili nel manipolare per raggiungere il proprio successo a scapito degli altri. È essenziale sapere come identificare queste situazioni.

La manipolazione è uno dei tanti aspetti del disturbo narcisistico di personalità. Tra le altre cose, le persone lo fanno per dimostrare il proprio potere o influenza sugli altri. All’inizio non lo faccio in modo imponente o brusco, ma è qualcosa su cui sto lavorando gradualmente.

In ogni caso, un narcisista cercherà sempre di controllarti. Cercherà di cambiare le tue abitudini, opinioni, idee e azioni. Ad esempio, potrebbe convincerti a sostituire il tuo stile di abbigliamento con uno che considera migliore. Quindi quello che devi fare è non cambiare idea; soprattutto prima di quelle cose che contraddicono i tuoi principi o ideali.

6. Riduci al minimo i tuoi risultati e le tue abilità

Altri trucchi per trattare con un narcisista sono minimizzare i suoi successi o abilità. Ti suggeriamo di ignorarlo sopra, ad eccezione di quelle occasioni che sono strettamente necessarie. Se in essi manifesta il lato più straordinario della sua personalità, puoi compensarlo riducendo i suoi successi.

Ad esempio, qualcuno con questo disturbo ti farà pensare che sia più attraente, più intelligente o in grado di svolgere un compito. Puoi far loro sapere che le loro opinioni sono sopravvalutate, il che non significa dire di no. Digli che non è così attraente, che conosci persone più intelligenti o che sei più adatto per un’attività che lo mangerà dentro.

7. Mostra anche le tue abilità

Collegandoti a quanto sopra, ti suggeriamo un altro consiglio per neutralizzare un narcisista: dimostra le tue abilità. Indichiamo che il nervosismo non dovrebbe mai invaderti di fronte alla loro presenza, il che non indica praticare la falsa modestia o nascondere le tue abilità.

Fallo in quelle cose in cui sei superiore a lui, dandogli così una dose di realtà. Se ti vanti di determinati risultati accademici, risultati nella vita o qualità, allora fai lo stesso. Combinare questo con gli altri consigli ti permetterà di neutralizzare un narcisista.

Come abbiamo discusso all’inizio, il narcisismo è un disturbo mentale che può essere facilmente migliorato con l’aiuto di un professionista. Tuttavia, le aspettative devono essere realistiche: è una questione complessa e spesso richiede un lungo processo. Se conosci qualcuno narcisista e lo apprezzi abbastanza, aiutalo a cercare un supporto specializzato.





Benessere coppia

Perdere pesso

Pagamento del reddito di emergenza Vuoi ricevere notifiche sugli ultimi aggiornamenti? Pagamento del reddito di emergenza No Yes